Loading...

CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ E NUOVO CPR (UE) 305/2011

(EX DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ CE)


CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ

L’obiettivo primario di ALA SpA è, da sempre, raggiungere e mantenere un alto standard qualitativo, risultato conseguito grazie ad una lunga esperienza nel settore, ad un continuo aggiornamento tecnico, ad un’alta professionalità e ad un know-how adeguato alle esigenze del mercato. Questo obiettivo ha spinto l’Azienda ad intraprendere il percorso legato alla Certificazione del sistema Qualità conforme alle norme ISO 9000, percorso che ha richiesto investimenti e grande impegno da parte dell’intero staff aziendale. Il progetto è stato coronato da successo con l’ottenimento, nel 1998, della Certificazione ISO 9002 e nell’Aprile 2010, della Certificazione di Conformità alla Norma UNI EN ISO 9001:2008. Nel mese di giugno 2017, l'Azienda ha ottenuto anche la certificazione UNI EN ISO 9001:2015.


NUOVO CPR (UE) 305/2011

Il Parlamento europeo ed il Consiglio dell'Unione Europeo hanno adottato il Regolamento n. 305/2011, meglio conosciuto come Regolamento Prodotti da Costruzione (CPR). Il Regolamento, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione Europea, è già entrato in vigore. Il nuovo CPR ha abrogato la Direttiva 89/106/CEE (CPD) entrando in vigore il 01/07/2013. La novità principale del CPR è la Dichiarazione di Prestazione (DoP) che sostituisce la Dichiarazione di Conformità e che dovrà essere fornita insieme ai prodotti. Le norme EN 1856-1 e EN 1856-2 riguardano tutti i condotti metallici. Da Marzo 2006, ALA Spa ha certificato i propri prodotti, secondo la norma EN 1856-2:2004 e relativo adeguamento alla EN 1856-2:2009. Dal settembre 2009 tutti i nostri prodotti hanno superato, con successo, il test di resistenza alla corrosione V2 previsto dalla norma EN 1856-1 e EN 1856-2 e successivi aggiornamenti.



E' possibile scaricare i certificati nelle lingue Italiano, francese, inglese, tedesco, rumeno e spagnolo, registrandosi all'interno dell'area Download.

Come indicato nella normativa vigente UNI EN 1856-2 e UNI/TS 11278 2008 paragrafo 9.5.2 prospetto 9, richiamato anche dalla UNI 10683, i requisiti minimi per canali da fumo marcati Vm sono esplicitamente indicati nella suddetta tabella includendo i rispettivi spessori minimi della lamiera. Consigliamo pertanto l'utilizzo di prodotti marcati V2 (massima resistenza alla corrosione).‎ I nostri prodotti smaltati sono tutti marcati V2.


Non invieremo mai spam

prodotti

A.L.A. spa

 Via Lenin, 29/a
42020 Quattro Castella (RE) Italy
+39 0522 887424
+39 0522 887426
info@ala-spa.it